CHI SONO LE "VESPE"

09.11.2020
foto: intoscana.it
foto: intoscana.it

di Marco Gaburro

Avrete notato che le vespe, insetti particolarmente insidiosi, fastidiosi e velenosi, abbondano anche su Verona Spettinata. Una la potete facilmente individuare sulla foto profilo della pagina Facebook, ma altre si celano, meschine, sullo sfondo del sito web e soprattutto nei loghi relativi ai nostri blog personali, "la 's'pettinata" e "il pungiglione", appunto. E ne spunteranno presto altre. Ma, chi sono?, e perché appaiono queste vespe?, vi starete domandando. 

Ve.spe, i più attenti lo avranno già notato, sta per VErona SPEttinata. Fin qui, poco da spiegare… Ci piaceva però l'idea che un acronimo potesse anche indicare quel fastidio e quel veleno che dovranno assolutamente sempre contraddistinguere il taglio dei nostri post, delle nostre dirette e dei nostri blog. Anzi, loro, le vespe, staranno lì per questo, per ricordarcelo e ricordare al contempo a voi di incazzarvi e protestare nel momento in cui vi accorgeste che tali ingredienti venissero a mancare. 

E qui si entra per forza di più nella spiegazione del progetto di "Verona Spettinata". Un progetto ambizioso e impegnativo, che vuole, gradatamente, aggiungere al panorama dei siti e delle pagine social veronesi un qualche cosa che non esiste attualmente, basato non tanto sulle news (ci pare abbondino i contributi di questo tipo), quanto su opinioni, anche contrastanti, capaci di smuovere il sentimento più intimo di ognuno, di spettinarlo se serve, in modo da contribuire concretamente a far crescere il dibattito in città. E questo non soltanto riguardo a un tema singolo (sia esso l'amato Hellas o la politica di Palazzo Barbieri), ma su tutti quei temi che, spontaneamente, animerebbero un qualsiasi salotto della città. 

Partendo dalle notizie del momento, verranno sviscerati temi relativi alla politica (veronese, ma non solo, passando per quella regionale, nazionale, a quella internazionale), alla cultura (e qui i settori sono davvero molti, dal cinema ai libri, dalla musica al… gusto), allo sport (e molti di voi saranno sicuramente contenti che un po' di spazio venga riservato alle vicende relative alla squadra di Juric, oltre che a tutto ciò che in città ruota attorno al mondo dello sport e fa notizia).

Il tutto, con quel veleno che - chi ci conosce lo sa - anima da sempre i nostri interventi pubblici e privati. 

Basta, quindi, con il politically correct. Su Verona Spettinata, da oggi, si chiacchiererà liberamente su tutto quello che ci verrà in mente, spettinandoci e, se ce la faremo, spettinandovi!